Sala del Refettorio

Sala del Refettorio

Lo spazio interno più ampio dell’intero complesso è la Sala del Refettorio, dove convivono affreschi quattrocenteschi e rinascimentali insieme a tratti tipici della dominazione napoleonica.

Lo spazio è di 70 mq.

Sala Capitolare

Un ciclo di affreschi monocromi, collocabili alla fine del Trecento caratterizza la Sala Capitolare che si affaccia sul Chiostro, in un suggestivo continuum di elementi medievali e rinascimentali.

Lo spazio è di 40 mq.

Sala dei Santi

Con le sue alte volte in pietra, la Sala dei Santi ha un duplice affaccio sul Chiostro e sul belvedere ed è collegata a due spaziose salette adiacenti e alla cucina professionale.

Lo spazio è di 39 mq e arriva fino a 84 mq, considerando le due salette attigue.

Salette del ristoro

Dalle caratteristiche volte a botte in mattoni, le Salette del Ristoro ospitavano le cucine dei frati, con l’antico forno in pietra, ancora funzionante.

In questi spazi vengono servite le colazioni e allestiti eleganti coffee break.

Lo spazio è di 90 mq.