Il Belvedere

Il Chiostro

L’antico portone medievale introduce all’atmosfera incantata del chiostro, che presenta al suo interno anche l’antico pozzo in pietra.

Lo spazio del chiostro, caratterizzato dagli eleganti colonnati in stile ionico, è il cuore del Convento di San Bartolomeo e collega gli spazi aperti dell’orto e del belvedere, a quelli coperti, della Sala Capitolare e del Refettorio.

Ideale per ospitare matrimoni ed eventi intimi e di grande suggestione.

L'Orto

Durante l’estate lo spazio dell’orto, circondato dalle antiche mura, è un luogo perfetto per organizzare l’aperitivo o per concedersi momenti di autentico relax nel silenzio della natura, all’ombra del grande noce, in uno spazio che conserva il sapore dell’antico “orto dei frati”.

Il giardino ha infatti mantenuto l’impianto originale. Da qui una piccola e discreta porticina apre direttamente sul piazzale della chiesa attigua.

Il Belvedere

Sul retro dell’edificio, nel silenzio raccolto del bosco che circonda la struttura, un grande spazio si affaccia sugli splendidi paesaggi della Val di Paglia, in cui trionfa di lontano, la rocca di Radicofani, conosciuta anche come Torre di Ghino di Tacco.

L’ampio spazio, circondato da un’ordinata filiera di cipressi, rende gli ospiti del Convento protagonisti di una suggestiva cartolina immersa nel paesaggio di una Toscana incontaminata.